NEURASSIALE & ALR (FUSION)

Catania 28 Gennaio 2023

Scarica la brochure

ECM: In fase di accreditamento

Numero massimo di iscrizioni: 100

Sede: Sala convegni Hotel Parco degli Aragonesi – Catania

I Soci ESRA ed i Medici Specializzandi dovranno versare la quota ridotta (€ 100,00) a loro riservata tramite bonifico bancario

Quota Iscrizione:

150,00

Responsabile Scientifico
Dott. Mario Tedesco
Direttore U.O.C. Anestesia e Rianimazione e Responsabile del coordinamento e gestione sale operatorie “Mater Dei
Hospital” Bari

Faculty

Dr. Danilo Canzio
Dirigente Medico U.O.C. Anestesia, Rianimazione e Terapia del Dolore Policlinico “Paolo Giaccone” – Palermo

Dr. Domenico Gammaldi
Responsabile Servizio di Anestesia e Terapia Sub-Intensiva Casa di Cura “Tortorella” – Salerno

Dr. Carmine Pullano
Medico Anestesista in regime libero professionale Casa Di Cura “Villa Pia” – Roma

Dr. Giuseppe Sepolvere
Responsabile del Servizio di Anestesia e Terapia Intensiva Cardiochirurgica Casa di Cura San Michele – Maddaloni (CE)

Dr. Roberto Starnari
Dirigente Medico U.O. Anestesia e Rianimazione Ospedale “INRCA” -Ancona

Dr. Mario Tedesco
Direttore U.O.C. Anestesia e Rianimazione e Responsabile del coordinamento e gestione sale operatorie “Mater Dei Hospital” Bari

Razionale
Il corso si pone l’obiettivo di far acquisire competenze e conoscenze sui principali blocchi nervosi periferici e di fascia, attraverso una serie di relazioni su tema preordinato e lezioni interattive. Gli argomenti che verranno trattati sono: le basi di anatomia e sonoanatomia; tecnica dei vari blocchi di parete; principali indicazioni e applicazione (attuali e future) di ciascun blocco di fascia, tecnica indicazioni cliniche dei vari blocchi nervosi, blocchi centroneurassiali singol shot e continui con approfondimento della tecnica, indicazioni in chirurgia laparoscopica e laparatomica, dosaggi degli anestetici locali e adiuvanti.

Obiettivi del corso
Al termine del corso i partecipanti saranno in possesso delle opportune conoscenze e competenze per applicare e riprodurre i blocchi nervosi periferici, blocchi di fascia e blocchi centroneurassiali e saranno in grado di valutare quali di esse utilizzare di volta in volta nella pratica clinica quotidiana.

Obiettivo Formativo di interesse nazionale
18
–   Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di   ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

Metodologia didattica
Serie di relazioni su tema preordinato / Presentazioni di problemi o casi clinici in seduta plenaria (non a piccoli gruppi)

Destinatari
Medici Chirurghi

Discipline
Anestesia e Rianimazione